In sintesi:

Se stai cercando di indicizzare un sito su Google, su Bing, su Yahoo devi prima di tutto sapere cosa si intende per indicizzazione e cosa per posizionamento.


Ok, hai acquistato Hosting e dominio e installato il tuo sito web. Ora però dovrai indicizzarlo. Ecco come fare.

Significato di indicizzazione

L'indicizzazione di un sito web si riferisce alla segnalazione effettuata ai principali motori di ricerca. In pratica stiamo dicendo a Google, o ad un qualsiasi altro motore di ricerca, che esiste un nuovo sito web e vogliamo che questo appaia nei risultati di ricerca. In seguito alla segnalazione i motori di ricerca analizzeranno le pagine web del tuo sito e le catalogheranno secondo svariati criteri pronte ad essere resituite sotto forma di risultati in seguito alle ricerche degli utenti.

Significato di posizionamento

Al contrario di quato si crede, indicizzazione e posizionamento sono due cose molto diverse tra loro. In particolare non ci può essere posizionamento se prima non c'è stata l'indicizzazione. Il posizionamento di un sito web viene stabilito dai motori di ricerca e varia nel tempo a seconda delle parole chiave utilizzate dagli utenti, varia a seconda delle localizzazione e per tanti altri fattori più o meno noti.

Quali tipologie di siti web occorre segnalare per l'indicizzazione?

Ogni sito web dovrebbe essere segnalato per l'indicizzazione. Molte volte in azienda riceviamo domande del tipo: "Come faccio ad indicizzare un sito Wordpress?" oppure "Come faccio ad indicizzare un sito Prestashop?" o ancora "Come faccio ad indicizzare un sito Wix?". Potremmo continuare all'infinito con questo elenco di domande ma la risposta è sempre questa: non importa la tecnologia con cui il sito è stato realizzato nè il tipo di Hosting (Es. Indicizzazione sito Aruba, o indicizzazione di un sito in Altervista), l'indicizzazione è un'azione da effettuare a prescindere dalla tipologia di sito web o hosting.

Come indicizzare un sito web su Google?

Google è il principale motore di ricerca ed è utilizzato quasi in tutto il mondo. Perciò se vuoi che il tuo sito venga indicizzato in modo tale da aumentare i visitatori ti consiglio di iniziare proprio da Google. Il metodo più veloce per indicizzare un nuovo sito è collegarsi alla pagina di Google "Indicizzazione veloce del sito su Google". Qui dovrai semplicemente scrivere l'indirizzo del tuo sito web e nel giro di qualche giorno questo sarà scansionato e indicizzato.

Esiste però un altro metodo un po' più complesso per far indicizzare il tuo sito web da parte di Google. Questo metodo implica l'utilizzo di uno strumento molto potente dello stesso Google e che ti consiglio di utilizzare per monitorare l'indicizzazione e lo stato di salute del tuo sito web. Questo strumento è Google Search Console. Dopo aver inseirito l'URL del tuo sito web devi procedere con la verifica della proprietà del sito tramite uno dei metodi guidati che lo stesso Search Console ti indicherà e in fine inviare la sitemap.

Come creare la Sitemap del tuo sito web

Non sai come creare una Sitemap del tuo sito web? Nessun problema. Ti basterà connetterti ad un "Generatore di Sitemap" come il Sitemap Generator ed inserire l'indirizzo del tuo sito web. Così facendo potrai facilmente scaricare la Sitemap del tuo sito web. Una volta generata la sitemap del tuo sito dovrai caricarla nell'apposita area del Search Control. Questo aiuterà Google a capire quali sono le pagine che compongono il tuo sito web e che devono essere indicizzate e successivamente posizionate nei risultati di ricerca.

Come indicizzare un sito su Bing

Se sei arrivato alla conclusione che indicizzare un sito su altri motori di ricerca sia un'ottima strada per aumentare le visite sei già un passo avanti rispetto ai tuoi concorrenti. L'indicizzazione su Bing ha lo stesso funzionamento di quella su Google. Per segnalare (e quindi indicizzare) un sito su Bing velocemente devi collegarti a questo link: "Indicizzazione veloce del sito su Bing" scrivere l' URL del tuo sito e cliccare sul tasto "Invia". 

Così come avviene per Google, esiste un altro metodo un po' più complesso ma anche più completo per l'indicizzazione su Bing. Questo implica l'utilizzo dello strumento del WebMaster Tool di Bing, Questo strumento è equivalente alla Search console di Google e, anche per Bing, dovremo procedere alla verifica della proprietà del sito e al successivo invio della sitemap del sito web (se non hai letto il capitolo precedente su come creare una sitemap del tuo sito web puoi farlo ora).

Come indicizzare un sito su Yahoo

Hai indcizzato il sito su Google e su Bing e ora vuoi segnalare il tuo sito web a Yahoo? Andiamo subito al sodo con questi 2 link che ti servono per indicizzare il tuo sito web.

Aspetta un attimo: Quello che non ti ho detto è che se hai indicizzato il tuo sito web su Bing allora lo avrai automaticamente fatto anche per Yahoo! Se invece non l'hai fatto eccoti subito i link utili per l' indicizzazione su Yahoo!

Indicizzazione veloce tramite invio di URL: Invia l'URL del tuo sito web a Yahoo

Strumento di Yahoo per l'indicizzazione (equivalente a quello di Bing): Web Master Tool

Conclusione

Adesso che hai capito cosi si intende per indicizzazione e come si effettua possiamo parlare di posizionemanto sui motori di ricerca

 


Hai trovato interessante questo articolo?


  



Acconsenti all'utilizzo dei cookie per esprimere il tuo parere



Richiedi ora un preventivo



Contattaci,
rilassati,
e goditi i risultati

Weblux.it fa uso di cookies tecnici e di terze parti per migliorare la tua navigazione. Leggi l'informativa o Acconsenti


Cosa desideri?

Clicca sui box che ti interessano e clicca su "invia" a fondo pagina. Sarai ricontattato entro 24 ore.


Realizzazione Siti Web
Promozione Online
Analisi SEO Gratuita
Velocità Sito Web
Consulenza
Nome o Azienda *

Telefono *

Email *

Sito web attuale o di riferimento

Budget disponibile
Dettagli richiesta (min. 100 carat.) *

Ho letto e accetto la normativa sui cookie e sulla privacy

Iscrivimi alla newsletter

Contatti